Hai deciso di installare delle pompe di calore nel tuo prossimo cantiere a Milano?

Stai progettando la costruzione di un nuovo edificio a Milano, e hai deciso di installare delle pompe di calore, non sai però quali scegliere.

Devi sapere che, innanzitutto, installare una pompa di calore all’interno di un edificio ex novo ti permetterà di far salire il valore dell’immobile in modo esponenziale.

Le pompe di calore, sono il prodotto più ricercato degli ultimi anni non solo dalle famiglie, ma anche da architetti e progettisti.

Cosa sono e come funzionano le pompe di calore?

Quando si parla di pompe di calore, si fa riferimento a quei sistemi che sono in grado di prelevare e trasferire energia termica (calore) da un’ambiente più freddo (esterno) a un’ambiente più caldo (interno).

Per riscaldare durante l’inverno un edificio o una casa, la pompa di calore lavora sottraendo calore dall’ambiente circostante esterno, per poi fornirlo all’interno, mantenendo quindi al caldo la struttura.

Estrae dunque calore da una fonte naturale, come acqua, aria o terra.

Questi sistemi, non sono progettati solo per portare aria calda all’interno di edifici, ma possono fare anche il lavoro inverso, quindi non solo riscaldano ma possono anche raffreddare un’ambiente.

Questo permette di poter usufruire della pompa di calore tutto l’anno, in tutte le stagioni.

Esistono diverse tipologie di pompe di calore, progettate in base alla fonte utilizzate per estrarre il calore.

Le diverse tipologie delle pompe di calore.

Sul mercato si trovano diverse tipologie di pompe di calore, classificate in base a dove quest’ultime prelevano il calore, dall’aria, dall’acqua o dal terreno.

Un’altra distinzione è data dall’alimentazione.

Per svolgere questo lavoro, le pompe di calore consumano una certa quantità di energia, che può essere fornita in due modi diversi:

  • Energia elettrica
  • Gas metano

La maggior parte di questi apparecchi, funzionano con l’energia elettrica.

Pompe di calore Aria Aria

Le pompe di calore aria-aria, sono le più semplici da installare, ma purtroppo non sono le più efficienti.

Prelevando e quindi dipendendo dalla temperatura dell’aria esterna, e nel caso in cui la temperatura sarà sotto i 5-7C°, le prestazioni del sistema si abbasseranno notevolmente, facendo aumentare i consumi.

Un classico esempio di pompa di calore aria-aria è il condizionatore che ormai quasi tutti hanno in casa: riscalda l’aria e l’ambiente.

pompe di calore milano aria aria

Pompe di calore Aria Acqua

Anche questa tipologia di pompa di calore, come quelle aria-aria sono le più facili da installare.

Queste, a differenza delle aria-aria, scaldano l’acqua sanitaria.

L’unico grande vantaggio di queste pompe di calore è basato sull’infinita disponibilità dell’aria, disponibile ovunque.

Sono sistemi estremamente semplici da installare, soprattutto in un cantiere durante i lavori in corso.

L’unica pecca è che questi due prodotti, sono inadatte alle regioni più fredde, come per esempio quelle del Nord Italia a causa delle basse temperature.

pompa di calore milano aria acqua

Pompe di calore Acqua Acqua

I sistemi acqua-acqua sfruttano l’acqua di falda, che rende migliori le prestazioni di questo impianto, in quanto preleva calore da una sorgente con temperatura stabile.

La loro installazione non può essere considerata facile come quelle aria-aria o aria-acqua, in quanto è prevista una costruzione di un pozzo, con sistema di aspirazione.

Prelevando il calore dalle falde acquifere, che mantengono una temperatura stabile per tutto l’anno, permette di avere un sistema efficiente e un ottimo riscaldamento dell’ambiente.

pompe di calore milano acqua acqua

Pompe di calore geotermiche

Le geotermiche sfruttano il calore presente nel terreno. Anche qui, a più di 10 metri di profondità, il calore è sempre costante, tutto l’anno, anche d’inverno.

Una sonda geotermica viene installata nel terreno, per fare in modo che il calore venga prelevato. Più la sonda scende di profondità, più aumenta la temperatura disponibile.

Questa innovativa tecnologia è particolarmente indicata per sistemi di riscaldamento a bassa temperatura come pannelli radianti o a pavimento.

pompe di calore milano geotermiche

Installare le pompe di calore nel tuo prossimo cantiere.

Ora che hai deciso qual è la pompa di calore più adatta al tuo nuovo cantiere, devi tenere presente alcune domande:

  • Le pompe di calore possono essere posizionate nel luogo che desideri?
  • E’ stata già valutata la fascia climatica?
  • Nel caso dell’installazione della pompa di calore acqua-acqua, hai già verificato la presenza di falde acquifere?

Prima di procedere con l’acquisto, noi di AVR con la nostra professionalità ed esperienza, saremo lieti di seguirti nella scelta del prodotto più adatto al tuo cantiere.